Una gioielleria legata alla storia

Nel 1929, al civico 3 di Corso Garibaldi, la Famiglia Bedini, innamorata della propria terra, inaugurava la prima gioielleria di Gubbio.

Città bellissima, con le sue pietre silenziose cariche di mistero, con il fascino ancestrale della sua storia…tutto questo, che è impossibile racchiudere in poche parole, ha ispirato la creazione di un gioiello in grado di esprimere la nostra identità, coniugando la raffinatezza dei metalli nobili, alla delicatezza del fatto a mano.

Da qui il desiderio di studiare la civiltà, il modus vivendi, i valori, il modo di esprimersi e perfino la lingua degli Antichi Umbri; grazie a questo lungo e avvincente percorso, ha preso forma un gioiello che racconta le nostre radici.

Share by: